La Confcommercio sarà ancora una volta in prima linea, a sostegno di Olioliva, con una serie di iniziative che coinvolgeranno gli esercizi commerciali e i visitatori.

Sottolinea Marco Gorlero, presidente imperiese di Confcommercio: «Siamo felici della decisione della Camera di Commercio Riviera di Liguria di realizzare l’edizione 2020 di Olioliva e della  compartecipazione nella realizzazione della manifestazione da parte della Regione Liguria e del Comune di Imperia. La nostra associazione realizzerà diverse attività per animare e coinvolgere l’intero tessuto economico della città».

Il programma completo degli eventi targati Confcommercio è in fase di ultimazione, ma si possono già fare delle anticipazioni.

“Menù a tema”: i ristoranti della città di Imperia proporranno un menù specifico per Olioliva, che vedrà come protagonista assoluto l’Olio nuovo;

“Concorso vetrine”: tutte le attività della città proporranno per la settimana di Olioliva una vetrina a tema e la vetrina più votata verrà premiata;

“Aperoliva”: i bar di Oneglia parteciperanno al concorso Aperoliva, che vedrà come vincitore l’aperitivo e il Cocktail più originale, buono e fotografato. La novità di quest’anno è che, anche in rispetto alla  normativa anti Covid 19, il vincitore non sarà decretato da una giuria, ma dai voti espressi dal pubblico, vale a dire da coloro che avranno assaggiato i vari cocktail;

“Compra e sconta”: l’idea è di coinvolgere tutte le attività del centro storico di Oneglia e le bancarelle, stampando buoni sconto che il pubblico riceverà in occasione di ogni acquisto e potrà spendere per altri acquisti nei 3 giorni di Olioliva.

La Confcommercio supporterà inoltre altre iniziative che verranno realizzate, quali le “Cene a 4 mani” e il “Trekking Urbano”.